Indietro
1920X580

Una pizza come in pizzeria, ma fatta a casa

E se volete lanciarvi, vi diciamo come la fa un campione

Vorreste un fornino capace di cuocere una pizza come quella del pizzaiolo? Si  chiama L’artigianale delizia, è di Ferrari e ce lo propone Kasanova. La pietra refrattaria consente temperature di cottura a 400 gradi, come in pizzeria. Include due palette per infornare ed estrarre facilmente pizze da 28 cm. E vi è anche un ricettario che associa pizza e birre, ma ci permettiamo di darvi un consiglio: fate lievitare bene la pizza altrimenti i lieviti della birra faranno si che la lievitazione continui nel vostro stomaco, con pesantezza assicurata!

Preparate un impasto a lunga lievitazione! E se volete divertirvi con ricette davvero uniche, abbiamo a disposizione un campione nazionale, il maestro Raffaele di Stasio. Chi se la sente, può lanciarsi in una delle sue creazioni più ardite, la pizza dessert: il nome è “Un ricordo d’infanzia” dedicata al nonno e gli ingredienti sono un impasto gourmet dolce all’orzo, laccata di sciroppo d’acero e zucchero di canna, crema al latte, mousse al cioccolato bianco, chips di cioccolato aromatizzate all’arancia, dressing al cioccolato fondente, scagliette di nocciole.

In ogni caso, buon appetito!

kasanova