Indietro
1920x580

Barba a coda d’anatra?

Oppure dei 3 giorni?

Come sapete, nel settore della barberia imperversano le tendenze più stravaganti. Passato il periodo della barba hamish, vagliate le più ardite soluzioni in arrivo da Hollywood, possiamo dirvi che ci sono un paio di trend in auge.

Il primo è la cosiddetta Ducktail Beard, la “barba a punta” o “a coda d’anatra”:  richiede un pizzetto di almeno sei cm, mentre sulle guance mantiene una lunghezza moderata. Quindi, pone l’attenzione sulla mascella ed è elegante e audace nello stesso tempo.

La barba dei 3 giorni invece è quella fintamente incolta ma in realtà curatissima! Si chiama stubble Beard e richiede uno styling impeccabile: infatti, non basta lasciarla  crescere per un paio di giorni, ma è fondamentale prendersene cura pulendo i bordi, per evitare l’effetto incolto, e regolando la lunghezza tra gli 1,5 e 3 millimetri. 

Potete farvi spiegare meglio il tutto da Il Barbiere!

il barbiere